Quantcast
Nicola Luciano Cipriani

Nicola Luciano Cipriani – Perito Filatelico
Perito Filatelico e appassionato di filatelia da 60 anni durante i quali non solo ha collezionato francobolli ma ha acquisito preziose competenze nell’analisi scientifica dei materiali filatelici. Esperto di soprastampe su francobolli dell’area italiana, si è specializzato in particolare su quelle della Repubblica Sociale Italiana. Ha collaborato con il grande Sigfrido Wolf e, dopo la sua dipartita, con Gino Biondi.

Autore della messa a punto della plattatura delle soprastampa GNR di Brescia del II e III tipo.

Per saperne di più…

 

 

 

Si eseguono certificati di autenticità con plattatura delle soprastampe:

  • dei francobolli provvisori denominati “fascetti”,
  • delle soprastampe GNR,
  • delle soprastampe di Teramo.

Consigliere CIFO

già consigliere AFIS e AIFS

Redattore de “Il Francobollo Incatenato”

Autore di articoli pubblicati su: “Il Cursores”, “Il Francobollo Incatenato”, “L’odontometro”, “Il Foglio”.

Editor di monografie:

1- Serie Ordinarie d’Italia (2010) – Autori Vari.

2- Raccolta 2008-2009-2010 de “Il Francobollo Incatenato”.

3- Il catalogo di Storia Postale delle Missioni Militari italiane all’estero dal 1950 al 2010 – Autori Vari.

4- Compendio di storia delle poste in Italia dall’antichità al terzo millennio (prossima uscita) – Autore: Giorgio Migliavacca.

 

Autore di:

1- Il servizio prioritario – in collaborazione con Claudio Ernesto manzati e Giovanmbattista Spampinato

2- I piccoli valori di Posta Italiana

 

 

il Servizio Prioritario

Monografia Filatelica e Storico Postale.

Il servizio Prioritario - luciano cipriani perito filatelico

Dopo oltre tre anni di lavoro è stato pubblicato il volume Il servizio Prioritario, presentato al pubblico il giorno 11 Aprile 2015 presso la sala verde del MICO in via Gattamelata a Milano in occasione della Mostra Convegno Milanofil 2015. Il volume consta di 352 pagine in formato A4 (21×29.7) con stampa a colori (quadricromia su carta patinata opaca da gr. 115). Gli interessati all’acquisto possono rivolgersi alla segreteria del CIFO (segreteria@cifo.eu).

Questo volume non soddisfa solo l’aspetto collezionistico, negli intenti degli autori dovrebbe soddisfare, almeno in parte, le informazioni giornalistiche in merito alla storia del servizio prioritario a tutto tondo. Anche il collezionista troverà molte pagine di sicuro interesse su svariati argomenti: di storia postale, filatelia tradizionale, varietà e falsi.

si riporta il contenuto del testo per meglio esplicitare gli argomenti trattati.

 

1.0 – NOTE STORICO POSTALI SULLA POSTA URGENTE

2.0 – NASCITA E CESSAZIONE DEL SERVIZIO

              2.1   LA FASE SPERIMENTALE (01.12.97 – 21.06.99)

              2.2   L’EMISSIONE DEL FRANCOBOLLO DEDICATO (14.6.99)

              2.3   L’AVVIO DEL SERVIZIO (21.06.99)

              2.4   LA FINE DEL SERVIZIO (30.05.2006)

3.0 –  IL SERVIZIO VISTO DALLE POSTE ITALIANE

3.1 LE RAGIONI ECONOMICHE E DI SERVIZIO

3.2 LO SVILUPPO DEL PROGETTO

3.3 LA NUOVA ORGANIZZAZIONE

3.4 IL MONITORAGGIO

4 – le macchine usate per la stampa dei francobolli prioritari E CENNI SUI TIPI   DI CARTA UTILIZZATI

 5.0 – LE EMISSIONI

              5.1.1  LE EMISSIONI IN LIRE

              5.1.2. LE EMISSIONI IN DOPPIA MONETA

              5.1.3 LE EMISSIONI IN EURO

 6.0 – LE VARIETA’

 7.0 – TRUCCHI E FALSI “VERI”

 8.0 – LE TARIFFE E GLI USI POSTALI

            8.1 – LE TARIFFE PER L’INTERNO

            8.2 – LE TARIFFE PER L’ESTERO

 9.0 – l’uso delle serie ordinarie e dei commemorativi durante la fase sperimentale

 10.0 – FRANCOBOLLI PRIORITARI IN USO MISTO CON LE ALTRE ORDINARIE

 11.0 – L’USO DELLE ORDINARIE PER LA POSTA PRIORITARIA

 12.0 – I PRIORITARI COMMEMORATIVI

 13.0 – IL PASSAGGIO ALLA NUOVA ORDINARIA “POSTA ITALIANA”

 14.0 – LE NUOVE FORME DI POSTA URGENTE NEL PERIODO POSTFILATELICO

15.0 – APPENDICI

            15.1 – tavole delle emissioni

15.2 – i decreti ministeriali

15.3 – bollettini ILLUSTRATIVI

15.4 – Le CARTOLINE pUBBLICITARIE

15-5 – gli avvisi di ricevimento

15-6 – Tariffari

15-7 – statistica sugli usi

VALUTAZIONE

 CREDITI

 BIBLIOGRAFIA

INDICE

 

 

I PICCOLI VALORI DI POSTA ITALIANA

dopo aver descritto i singoli valori attraverso specifici articoli, l’autore fa una sintesi in merito alla conoscenza di questi francobolli. Nel testo è trattato anche l’ultimo nato (il 15 cent) e non ancora trattato in modo specifico. Nella seconda parte sono descritti anche i falsi rinvenuti. I testi sono corredati da immagini di buste viaggiate.

Il volume consta di 32 pagine in formato A4 (21×29.7) con stampa a colori (quadricromia su carta patinata opaca da gr. 115). Gli interessati all’acquisto possono rivolgersi alla segreteria del CIFO (segreteria@cifo.eu).

 

 

i piccoli valori di posta italiana

Come di consueto, l’autore applica il metodo scientifico per individuare i caratteri utili al riconoscimento di distinte tirature dei piccoli valori di posta italiana.

CONTENUTO DEL VOLUME

Premessa

5 centesimi

10 centesimi

15 centesimi

20 centesimi

25 centesimi

I piccoli valori di posta italiana falsi

 

Per contattarmi

e-mail: l.cipriani@tin.it

cellulare: 333.797.78.99

Social
Rss Feed & Privacy
Segui i miei feed


Privacy Policy
Provider Top
francobolliperitofilatelico